30 aprile 2021

Punzonatrici vs. laser: un risultato sorprendente

Laser: una parola che evoca facilmente associazioni con “innovazione”, “avanzato”, “futuro”. Se si parla di lavorazione della lamiera, però, la questione è più complessa.

Facciamo un’analisi oggettiva, in base a cosa valutiamo l’efficienza di una macchina?

Rapporto qualità/prezzo

Vista la maggiore complessità, il costo di una laser è decisamente più alto di quello di una punzonatrice.

Vincitrice: punzonatrice

Costo orario

Le laser, per funzionare, richiedono gas e molta più energia di una punzonatrice. A causa della loro maggiore complessità, inoltre, richiedono una manutenzione molto frequente.

Vincitrice: punzonatrice

Precisione

Contrariamente alle aspettative, la precisioni di laser e punzonatrici sono molto simili. La laser, in realtà, deve anche gestire la bruciatura del primo buco, spesso a scapito dei tempi di lavorazione.

Vincitrice: pareggio

Flessibilità

Una laser fora o taglia. Una punzonatrice Euromac può anche effettuare nervature, piegature, filettature, formature, bordature e marcature.

Vincitrice: punzonatrice

Il laser sarà il futuro della lavorazione della lamiera? Forse.
OGGI, però, la punzonatrice è la miglior scelta possibile.

Se vuoi avere informazioni sulle punzonatrici Euromac, contattaci!